Trainspotting 2

In “Trainspotting 2” Sick Boy incastra una vecchia, si fa fare le carte e le mette la stricnina nel brodo vegetale, solo che sta così fatto che sbaglia piatto. La distrae un momento con una replica di Forum per televisione, la fa avvicinare allo schermo per farla sincerare del fatto che il giudice è proprio Santi Licheri e inverte le portate. La signora, dai connotati di Umberto Veronesi, inizia così a sentirsi male e ad annaspare fino a perdere conoscenza. Sick Boy, però, a quel punto è già lontano perché è uscito con la scusa delle sigarette. Per strada incrocia un gazebo del PD per il sì al referendum e non riesce ad evitare di farsi fermare. Lo fanno avvicinare al banchetto e seduto dietro c’è proprio Mark Renton che gli strizza l’occhio e gli dice “Choose life”. Sick Boy lo manda a fare in culo e continua ad andarsene per i fatti propri.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s