Il nuovo presidente

​Trump ha vinto, il mondo è indignato.

Gli americani, un popolo indegno che mette gli spaghetti crudi a bollire con i pelati freschi di scatoletta di latta, condizionano gli equilibri planetari e si consegnano in mano a un plurimiliardario che parla sempre con grande nonchalance delle sue due più grandi passioni: macinare soldi, elaborare strategie per chiudere le frontiere e afferrare le femmine per la patana.

Se questo è il modello dominante dell’Occidente ed è forte anche più della sua stessa volgarità, mi chiedo come sarebbe stato il mondo in caso di affondamento delle caravelle di Cristoforo Colombo.

Forse sarebbero stati i due marò a scoprire il Nuovo Continente nel tentativo di arrivare in India via mare.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s