RIP George Michael

LE 4 ESSENZIALI QVESTIONI FONETICO-LINGVISTICHE SVL RECEPIMENTO DELLA LINGVA INGLESE SV BASE MADRELINGVA ITALIANA MIRABILMENTE SOLLEVATE DALLA DIPARTITA DEL BENAMATO GEORGE MICHAEL, CANTANTE (TRALASCIANDO LE QVESTIONI SVLLA CONTROVERSISSIMA ADESIONE TRA DICHIARATO ORIENTAMENTO SESSVALE E FIGVRA CHE LAVORA NEL MONDO DELLO SPETTACOLO INTENDENDO DANZA, MVSICA, CINEMA, TV E IMMAGINE MEDIATICA IN GENERALE)
 
1. Non è “Micheal”, è “Michael”: scusa Schumacher, se abbiamo fatto confusione con le acca nonostante tu sia tedesco;
2. “Last” Christmas è “scorso” non “ultimo” Natale, non solo il detersivo per i piatti;
3. Non è detto che gli “Wham” debbano per forza essere scritti col punto esclamativo, d’altronde ognuno può metterne quanti vuole pure nelle frasi;
4. Si pronuncia “Uèm” e non “Uom” né “Uam”, tantomeno “Uhem”, non siamo al mercato del pesce e non si dice come si legge e questa è proprio la regola fondamentale per imparare.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s