COSA FARE SE VOSTRO FIGLIO È UN BULLO

Magico servizio del Corriere
 
COSA FARE SE VOSTRO FIGLIO È UN BULLO
I 10 consigli utili
 
1. Incasarlo capa e muro quando si arritira da scuola con le note sul diario. Se non tiene il diario, incasarlo comunque capa e muro nel beneficio del dubbio se la risposta alla domanda specifica risulta essere poco chiara.
2. Levargli la pleistescion. Alla domanda “dov’è il mio joystick?” rispondere “zitto o ti faccio diventare player 2 con un paccaro a votamano”.
3. Provare con le buone a spiegargli che non siamo dei zammari come gli americani che chiudono i cumpagnielli nell’armadietto e appendono le lenti alla catenella del water.
4. Prendere un foglio di carta bianco, scriverci sopra le parole “gioco” e “cattiveria”, dividerle con una linea e chiedergli da che parte vuole stare. Se si rifiuta di scegliere non fatelo uscire di casa per una settimana e sottoponetelo alla cura Ludovico con la visione in loop di una puntata di “A sua immagine”.
5. Se torna a casa dicendo di aver picchiato qualcuno per essersi sentito chiamare “figlio di puttana” ‘nsardatelo buono e meglio per il solo fatto di aver ripetuto l’infelice locuzione.
6. Spiegategli l’importanza del dialogo, perché si comincia col vattere gli amichetti e si finisce arruolati nell’Isis e poi non possono avere più nemmeno Facebook.
7. Bere acqua nelle ore più calde della giornata.
8. Utilizzare la protezione totale Bimbi e non fare il bagno nel mare subito dopo i pasti.
9. Evitare di leggere i consigli utili del Corriere.
10. Non picchiarlo perché la violenza genera violenza, po’ so’ sempre criaturi ed è peccato.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s